Il campo di regata di Villasimius non poteva accogliere con condizioni migliori la flotta Melges 24 che, a partire da oggi, è impegnata in una tre giorni di regate valida come prova generale in vista del main event di stagione, il Campionato del Mondo che prenderà il via il prossimo 8 ottobre.

La prima giornata risponde al solo nome di Bombarda Racing dell’armatore e timoniere Andrea Pozzi che, sfruttando al meglio il vento teso fino a venti nodi e il mare formato della baia di Villasimius, vince tutte le tre prove disputate oggi.

A tentare di rallentare l’inesorabile avanzata di Bombarda Racing, sono stati gli Americani a bordo di Mikey (2-8-3 i parziali odierni), che occupano il secondo posto della classifica generale a ben dieci lunghezze di distanza dai leader, e gli Ungheresi su FGF Sailing Team (8-4-4), terzi a 13 punti da Bombarda Racing. I campioni del mondo in carica, a bordo di Altea (5-2-10), sono quarti con 17 punti; chiude la top-five la Canadese Zingara (4-12-2).

Dopo un inizio così entusiasmante, le regate riprenderanno domani alle 12.00.

A bordo di Bombarda Racing, per la stagione 2019, regatano Andrea Pozzi, Matteo Ivaldi, Stefano Ciampalini, Carlo Zermini e Nicholas Dal Ferro. L’attività del team è coordinata dal coach Giulio Desiderato.